Nuovi materiali didattici

Nuovi materiali didattici

14 Lug, 2015

Un nuovo supporto per la didattica dell’Italiano L2

Nell’ambito di Vivere in Italia. Quarta edizione, progetto finanziato con Fondo FEI 2013 e promosso da Regione Lombardia, il settore Educazione di Fondazione Ismu ha realizzato una raccolta di materiali didattici per l’insegnamento dell’Italiano L2, a cura di Mara Clementi e Marilena Vimercati.
I materiali nascono con l’obiettivo prioritario di fornire ai docenti di Italiano L2 per adulti stranieri una gamma di proposte didattiche  sui temi principali di educazione civica trattati nei corsi di lingua: l’Accordo di integrazione e il permesso CE di lungo periodo; Le Istituzioni in Italia; La Scuola; La Salute; Il Lavoro; La Casa; La Patente.
Si tratta di risorse che integrano linguaggi diversi, consentono l’interattività e la valorizzazione delle competenze degli studenti, acquisite anche in contesti non formali e informali.
Gli esercizi possono essere utilizzati sia come integrazione alle lezioni in presenza, che come attività di auto-apprendimento. Grazie alle loro caratteristiche forniscono feedback immediati e in questo modo consento un controllo individuale dell’apprendimento.
Tenendo conto del fatto che in alcune sedi dei corsi d’italiano L2 i docenti si trovano ad operare senza le strumentazioni adeguate e in assenza di connessioni internet, i materiali sono stati salvati anche su supporto USB per poter essere utilizzati anche senza rete.

Benvenuto! Test di ingresso e strumenti per l’accoglienza di cittadini migranti adulti nei corsi di italiano L2, di Costanza Bargellini, Antonella Bolzoni, Paola Perrella

Rivolta a docenti che si occupano della fase di posizionamento di cittadini migranti adulti in corsi di italiano, questa pubblicazione si articola in due parti. La prima descrive l’organizzazione dei materiali proposti, illustra gli obiettivi specifici, i criteri per la costruzione delle prove di livello, le modalità per condurre i test e le strategie di valutazione individuate. A conclusione, le “istantanee”, descrizioni a tutto tondo di profili di studenti, proposte come supporto alla comprensione dei criteri di valutazione degli studenti nella fase di posizionamento. La seconda parte raccoglie gli strumenti per la conduzione dei test di ingresso: quadri e criteri di riferimento per orientare nella valutazione, schede, tracce e prove, tutti materiali progettati ad hoc, fotocopiabili e direttamente utilizzabili dai docenti.